Cremona: Sportello gestione del lavoro domestico (c/o Patronato Acli)

Versione stampabileVersione stampabile
Via Cardinal G. Massaia, 22
26100 Cremona CR
Tel. 0372800400 - Fax 037220577
Servizio Lavoro Domestico: colf.cremona@acliservice.acli.it
Servizio Incontra Lavoro: cremona@patronatoacli.it

orario

Per accedere al servizio è necessario fissare un appuntamento presso l'ufficio delle Acli o contattando il numero 0372 800424 negli orari di apertura al pubblico sono dal LUNEDI' al VENERDI' dalle 8,30 alle 12,30

a Crema in Via C.Urbino,7/b o contattando il numero 0373 250064 .
gli orari di apertura al pubblico sono dal MARTEDI' al VENERDI' dalle 9,00 alle 12,00

destinatari dell'ufficio

tutti i cittadini

referenti ufficio

* Perna Maria Cristina
* Ziletti Gianbattista
English
Français
العربية

SCHEDA IN FASE DI AGGIORNAMENTO

L'Acli Service Cremona e Acli Service Crema, in collaborazione con il Patronato ACLI e l'Acli Colf, e offre al cittadino e alle famiglie un servizio nato nel 2002 e sviluppatosi, soprattutto in questi ultimi 2 anni, secondo le esigenze emerse in relazione al fenomeno di cura e ai cambiamenti verificatisi nell'assetto sociale che hanno avuto anche ripercussioni sulla composizione nei giorni odierni del nucleo familiare.

L' ufficio preposto a questo servizio costituisce un indispensabile supporto per il datore di lavoro di collaboratori domestici e assistenti alla persona ( colf , badanti e bambinaie ) negli adempimenti previsti dalla normativa vigente e dal contratto collettivo nazionale di categoria.

Le prestazioni offerte sono relative all'ambito domestico:

* tenuta di contabilità annua di rapporti di lavoro;
* compilazione di pratiche e denunce di assunzione e cessazione di rapporto di lavoro;
* compilazione Dichiarazione Sostitutiva del modello CUD ;
* elaborazione Trattamento di Fine Rapporto (TFR);
* compilazione dei bollettini di versamento dei contributi previdenziali INPS ;
* predisposizione della Busta Paga mensile ;
* calcolo di ferie, gratifica natalizia, malattia, maternità ;
* mediazione presso gli Uffici Pubblici competenti (Inps, Centro Per l'Impiego, Inail, Prefettura, Questura, Direzione Provinciale del Lavoro, etc.);
* elaborazione preventivi relativi ad un rapporto di lavoro;
* consulenza relativa alla normativa e al contratto che regola il rapporto di lavoro domestico;
* informazioni relative al diritto di lavoro e all' immigrazione .

IL DATORE DI LAVORO NON DOVRA' PIU' PREOCCUPARSI DI NULLA!!!

Approfondimenti

Ente di riferimento:

1