Rete Territoriale Informagiovani

Versione stampabileVersione stampabile
Agenzia Servizi Informagiovani di Cremona - Via Palestro, 11/a
26100 Cremona CR
Tel. 0372 407962 - Fax 0372 407960
La Rete Territoriale Informagiovani del Comune di Cremona è una rete di sportelli territoriali che svolge attività informativa plurisettoriale in grado di fornire un'efficace comunicazione sulle opportunità offerte ai giovani a vari livelli al fine di sostenere i percorsi di partecipazione ed approfondimento delle proprie conoscenze, capacità e competenze.

Ogni sportello deve saper rispondere alle esigenze informative ed orientative di giovani, famiglie, docenti, operatori di settore, enti e servizi e istituzioni che abbiano fra i destinatari delle proprie attività il target giovanile.

Gli sportelli della Rete svolgono funzioni d'informazione ed orientamento scolastico/formativo e professionale personalizzato e di gruppo per favorire l'accesso alle opportunità, la crescita, l'autonomia e l'auto-organizzazione dei giovani; reperiscono ed elaborano i dati nella banca dati territoriale; producono ed organizzano documentazione a supporto dell'attività d'informazione ed orientamento;

Rappresentano inoltre un osservatorio privilegiato sulle realtà del mondo giovanile;
Ricercano le fonti di informazione riferite a tutti i settori di interesse giovanile, relative ai territori che aderiscono al coordinamento Informagiovani, oltre che a livello nazionale ed europeo

Finalità:
Finalità della Rete Territoriale Informagiovani è quella di favorire la diffusione di sportelli sul territorio e di agevolare la partecipazione delle realtà territoriali più piccole.
La promozione e la collaborazione attiva e capillare di tutte le realtà che sul territorio si interessano di giovani (siano esse scuole, realtà del privato sociale, enti e associazioni, servizi e istituzioni) contribuiscono a mettere in campo un'azione sinergica, coordinata e diffusa per la realizzazione di un progetto formativo e di accompagnamento dei giovani.

I servizi erogati si rivolgono a diverse tipologie di destinatari:
- Giovani in età compresa fra i 14 e i 35 anni
- Famiglie, docenti, operatori di settore
- Persone alla ricerca di lavoro
- Enti, servizi associazioni che hanno fra i destinatari delle proprie attività i giovani
- Altri soggetti comunque interessati alle tipologie informative

La Rete Territoriale agisce attraverso 3 diverse modalità:
- CENTRI INFORMAGIOVANI
- PUNTI INFORMAGIOVANI
- ANTENNE TERRITORIALI

CENTRO INFORMAGIOVANI
Eroga i servizi attraverso la mediazione di un operatore dedicato (adeguatamente formato) e l'autoconsultazione della documentazione disponibile (banche dati, bacheche di annunci, riviste specializzate, ecc..)

Prevede 12 ore di apertura settimanali, una sede dedicata e strumentazioni informatiche idonee.

Offre risposte qualificate alle richieste di informazioni fornendo consulenze individuali e di gruppo, momenti di approfondimento ed attività specialistiche avvalendosi anche della collaborazione del personale dell'Agenzia Servizi Informagiovani

Si attiva per il reperimento di informazioni sui temi di competenza territoriale

Permette la registrazione degli utenti per l'inserimento dei curriculum nella Banca Dati Lavoro dell'Informagiovani.


PUNTO INFORMAGIOVANI
Il Punto è uno spazio dedicato, integrato e collocato presso un luogo di aggregazione naturale del paese (es. biblioteca, urp, cag, ecc...)

Prevede un numero minimo di apertura di sportello al pubblico di 6 ore settimanali

Dispone di una dotazione informatica idonea

Il personale svolge le operazioni tecniche per gli aggiornamenti dei materiali trasmessi dall'Agenzia Servizi Informagiovani di Cremona e riceve una formazione di base finalizzata a trasferire con competenza il patrimonio informativo e a supportare la ricerca di informazioni locali

Si attiva per il reperimento di informazioni sui temi di competenza territoriale

Permette la registrazione degli utenti per l'inserimento dei curriculum nella Banca Dati Lavoro dell'Informagiovani.


ANTENNA INFORMAGIOVANI
E' una forma di collaborazione attraverso la quale si prevede l'organizzazione di incontri a tema rivolti a scuole, giovani e loro famiglie, ed in virtù della quale l'Agenzia Servizi Informagiovani offre consulenza su argomenti di interesse (orientamento al lavoro, alla formazione, mobilità, ecc...)

Non prevede uno spazio fisico ad hoc, ma la disponibilità di un referente quale supporto all'Agenzia Servizi Informagiovani per l'organizzazione delle iniziative.

Ufficio di riferimento

destinatari della struttura

tutti i cittadini

costo del procedimento

I costi di adesione alla Rete Territoriale Informagiovani sono indicati nella Convenzione

come accedere

Mediante approvazione della Convenzione da parte del Consiglio del Comune aderente

La documentazione deve essere presentata a

Approfondimenti

responsabile del procedimento

Referente: Raffaella Marenghi - Coordinatrice Rete Territoriale Informagiovani

Ente di riferimento

1