Cremona: Corso "La redazione del Pimus"

Versione stampabileVersione stampabile

Contenuti del corso:
· Introduzione alla normativa sui ponteggi
· Le novità introdotte dal Decreto 81/2008 e s.m.i.
· Lo schema del PIMUS
· Il contesto ambientale
· L'organizzazione del cantiere
· Gli appoggi e gli ancoraggi
· Le attrezzature necessarie per il montaggio
· Le tipologie di ponteggi
· La documentazione a corredo
· I disegni esecutivi
· I DPC e i DPI, I sistemi di trattenuta
· Le procedure di montaggio
· Le verifiche
· Lo stoccaggio dei ponteggi
· Le condizioni particolari, Il piano di salvataggio e di messa in sicurezza
· La stesura del PIMUS

Note Il corso prevede 4 ore di frequenza presso il cantiere scuola in cui assistiti da istruttori esperti e dal docente del corso, si potrà verificare in concreto l’applicazione del PIMUS durante il montaggio del ponteggio.

IL CORSO SARÀ AVVIATO AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI PREVISTO

Sede

c/o sede
Via delle Vigne, 184
26100 Cremona CR
Tel. 0372 560824 - Fax 0372 560933

Ufficio di riferimento

Destinatari dell'attività

Titolari di imprese edili, artigiani, lavoratori autonomi, liberi professionisti

Prerequisiti:
• Conoscenza della lingua italiana

Inizio corso

Il corso viene avviato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.
Le date di avvio previste sono pubblicate sul SITO dove è possibile visualizzare le schede con le date aggiornate.

Totale ore del corso

24 ore

Suddivisione del monte ore

3 giornate di 8 ore l'una

Costi di partecipazione

€ 220,00 + IVA per operatori di imprese iscritte e regolarmente versanti Cassa Edile Cremonese e/o ANCE Cremona; € 420,00 + IVA per operatori NON iscritti alla Cassa Edile di Cremona e/o ANCE Cremona.

Titolo rilasciato

Attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento finale - Sono previsti crediti formativi per gli iscritti al Collegio Geometri della Provincia di Cremona
L’invio della scheda d’iscrizione costituisce impegno alla partecipazione al corso ed al versamento della quota di partecipazione. La non partecipazione al corso implica la perdita della quota versata.

Scadenza iscrizione

Entro 5 giorni lavorativi precedenti all'avvio del corso
Il corso sarà avviato al raggiungimento del numero dei partecipanti previsti

L'iscrizione deve essere presentata a

Responsabile del procedimento

Geom Stefania Piazzi

Approfondimenti

Ente di riferimento

1