Cremona: Corso di Laurea di primo livello in Assistenza sanitaria

Versione stampabileVersione stampabile

Obiettivi formativi specifici del corso
Il Corso di Laurea in Assistenza Sanitaria (laurea triennale, che abilita all’esercizio della professione di assistente sanitario) ha lo scopo di formare operatori con conoscenze scientifiche e tecniche necessarie a svolgere con responsabilità le funzioni proprie della professione di Assistente Sanitario secondo i principi e i metodi della prevenzione, promozione ed educazione alla salute ai sensi del D.M. 17.01.1997, n. 69.
Il Corso di Laurea in Assistenza Sanitaria fornisce allo studente una solida preparazione sanitaria di base e forma un professionista che attua o attiva interventi di prevenzione e di promozione della salute, di tutela dei diritti di salute dei cittadini e di riduzione delle disuguaglianze di accesso ai servizi sanitari e socio-sanitari.

Il percorso formativo in sintesi
Il corso propone discipline biomediche, igienistiche, epidemiologiche, cliniche, socio-psico-pedagogiche e legislative.
Attraverso il corso sarà possibile interfacciarsi costantemente con i professionisti e costruire la propria identità professionale grazie alla didattica laboratoriale e alle numerose esperienze di tirocinio previste nel triennio.
Nel 1° anno lo studente approfondisce lo sviluppo somato-psichico della persona e studia la comunità dal punto di vista ambientale e socio-culturale.
Il tirocinio contemplerà l’osservazione diretta del professionista e la realizzazione di un’analisi dei bisogni di salute di una collettività.
Nel 2° anno lo studente affronterà l'eziopatogenesi delle malattie infettive, cronico-degenerative e mentali, unitamente ad alcuni aspetti clinico-assistenziali. Grazie a opportuni tirocini, acquisirà “strumenti” specifici della professione come il counselling, la raccolta e la gestione di dati, la visita domiciliare, l’inchiesta epidemiologica e la vaccinazione.
Nel 3° anno lo studente apprenderà un metodo specifico per l’intervento preventivo, educativo e di recupero in famiglia, nella scuola, nel lavoro e nella vita quotidiana. Acquisirà anche competenze per la tutela dei diritti dei cittadini, la gestione della qualità in sanità e il management aziendale.

Sbocchi professionali:
Gli assistenti sanitari possono svolgere la loro attività in regime di dipendenza e/o libero professionale per consulenze, ricerche, progetti e interventi presso aziende private e nelle strutture del Sistema Sanitario Nazionale.
Tra i settori vi sono: consultori familiari e per adolescenti, servizi di igiene pubblica, medicina di comunità, servizi di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro, servizi di igiene degli alimenti e della nutrizione, dipartimenti di cure primarie, servizi dipendenze, oncologici, per la salute mentale, uffici relazione con il pubblico, uffici qualità delle aziende sanitarie, servizi di educazione alla salute.

Accesso:
Accesso con numero programmato e test di ammissione.
Il test è unico per l'accesso a tutte le tipologie dei corsi delle professioni sanitarie e consiste nella soluzione di domande a scelta multipla (una sola risposta esatta tra le cinque indicate) su argomenti di ragionamento logico, cultura generale, biologia, chimica, fisica e matematica.

Ambiti professionali:

Prevenzione Malattie Infettive:
- Inchieste epidemiologiche per contenere le malattie infettive tramite la ricerca di fonti e dei contatti del malato;
- Promozione dell’adesione alle vaccinazioni;
- Interventi di prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili.

-Salute della Donna e della Famiglia
- Educazione alla sana affettività sessualità;
- Consulenza contraccettiva e colloqui durante la gravidanza;
- Corsi di preparazione alla nascita e sostegno all’allattamento al seno.

Salute dell’Anziano
- Sostegno all’invecchiamento sano e attivo;
- Prevenzione degli incidenti domestici.

Promozione della Salute dei Bambini degli adolescenti e degli adulti
- Vaccinazioni pediatriche; adulti e viaggiatori;
- Controllo della crescita e dell’alimentazione;
- Educazione alla Salute.

Prevenzione e Igiene Ospedaliera
- Prevenzione delle infezioni ospedaliere e formazione del personale sanitario;
- Controllo condizioni igienico ambientali dei reparti e nelle mense.

Promozione della Salute delle Comunità
- Analisi dei bisogni di salute e identificazione dei fattori di rischio;
- Screening per l’individuazione precoce di malattie tumorali;
- Incontri di gruppo in diversi contesti della vita quotidiana ( famiglia, scuola, lavoro, etc,).

Prevenzione e Promozione della Salute dei Lavoratori
- Prevenzione delle malattie professionali e degli infortuni;
- Promozione di condizioni di lavoro salutari;
- Informazione e formazione dei lavoratori;
- Sopralluoghi e accertamenti sanitari

Educazione alla Salute e Promozione di Stili di Vita Sani
- Prevenzione delle malattie croniche e sostegno alle persone per attuare scelte a favore della propria salute (stili di vita e prevenzione delle dipendenze);
- Promozione dell’attività fisica come strumento di benessere. (spirometrie, prelievi, visiotest etc

Sede

c/o ATS della Val Padana - palazzo "Ghisalberti Giuseppe"
via Milano n. 24
26100 Cremona CR
Tel. 0372 497253

Ufficio di riferimento


Organizzazione
Presidente: Prof.ssa Donatella Feretti - Professore associato SSD MED/42 Igiene generale e applicata
E-mail: donatella.feretti@unibs.it
Sede di Cremona:
E-mail: corsolaurea.as@ats-valpadana.it
Tel. 0372-497253

Direttore delle attività didattiche: dott.ssa Annalisa Longari
Tutor professionale: dott.ssa Katalin Grassi
Personale amministrativo: Eleonora Binda
Le lezioni si svolgono presso l’Agenzia di Tutela della Salute della Val Padana – Sede territoriale di Cremona (via Milano, 24 – Cremona, 2° piano)

Enti convenzionati per il tirocinio:
- ATS della Val Padana (Sede territoriale di Cremona, Sede territoriale di Mantova)
- ASST di Cremona
- ASST di Crema
- ASST di Mantova
- Azienda Speciale comunale Cremona Solidale

Destinatari dell'attività

Studenti che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado

Programma / Calendario dell'attività

Suddivisione del monte ore

Costi di partecipazione

Titolo rilasciato

Laurea in assistenza sanitaria (abilitante all'esercizio della professione di assistente sanitario)

Posti / Borse di studio disponibili

n. 25 posti

Scadenza iscrizione

Modalità di iscrizione
Informazioni per l’iscrizione alla prova di ammissione: https://www.unibs.it/it/didattica/iscriversi/ammissione-ai-corsi-di-studio/corsi-di-laurea-triennali/professioni-sanitarie

L'iscrizione deve essere presentata a

Approfondimenti

Ente di riferimento

1