Crema: Corso di base - Addetti alla conduzione di carrelli industriali semoventi

Versione stampabileVersione stampabile

SIGNIFICATO E FINALITÀ
La Conferenza Permanente per i rapporti Stato Regioni ha approvato l'Accordo del 22 febbraio 2012 che definisce la formazione obbligatoria per gli addetti all'uso delle attrezzature previste dall'art. 73, comma 5, del D. Lgs. 81/2008. In particolare i lavoratori che utilizzano piattaforme elevabili, trattori agricoli, carrelli elevatori, gru e macchine movimento terra devono ricevere una formazione adeguata e specifica che si aggiunge a quella obbligatoria spettante a tutti i lavoratori prevista dal Testo Unico.
Assindustria Servizi S.p.A., in collaborazione con la Scuola Edile Cremonese, propone la formazione tecnico/pratica abilitante all'utilizzo dei carrelli industriali semoventi.

DOCENZA: Scuola Edile Cremonese

Sede

Uffici di Crema dell'Associazione Industriali di Cremona
Via Giuseppe di Vittorio, 36
26013 Crema CR
Tel. 0372/417341 - Fax 0372/417340

Ufficio di riferimento

Destinatari dell'attività

DESTINATARI
Operatori che utilizzano carrelli industriali semoventi
REQUISITI NECESSARI DEL PARTECIPANTE
Per la parte pratica, il partecipante deve essere munito dei dispositivi di protezione personali
Per gli stranieri è indispensabile la comprensione e la lettura della lingua italiana per poter partecipare al corso

Programma / Calendario dell'attività

PROGRAMMA
(allegato VI, punti 1, 2, 3 Accordo Stato Regioni 22.02.2012)
Modulo giuridico-normativo (1 ora)
Presentazione del corso. Cenni normativa generale in materia di igiene e sicurezza sul lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro ( D.Lgs. 81/08). Responsabilità dell'operatore
Modulo tecnico (7 ore)
Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di veicoli per il trasporto interno. Principali rischi connessi all'impiego di carrelli semoventi. Nozioni elementari di fisica. Linee di ribaltamento. Stabilità statica e dinamica e influenza dovuta alla mobilità del carrello e dell'ambiente di lavoro (forze centrifughe e di inerzia). Portata del carrello elevatore. Tecnologia dei carrelli semoventi. Componenti principali. Sistemi di ricarica batterie. Dispositivi di comando e di sicurezza. Le condizioni di equilibrio. Controlli e manutenzioni. Modalità di utilizzo in sicurezza dei carrelli semoventi
Modulo pratico (4 ore)
Illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze. Manutenzione e verifiche giornaliere periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello. Guida del carrello su percorso di prova per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (corretta posizione sul carrello, pesa del carico, trasporto nelle varie situazioni, sosta del carrello, ecc.)
Al termine dei due moduli tecnici, si svolgerà una prova intermedia di verifica e solo se il test sarà superato con almeno il 70% del questionario corretto, sarà possibile accedere alla parte pratica del corso.
In caso di mancato superamento, il partecipante dovrà ripetere i due moduli per un totale di 8 ore.


L'attestato di abilitazione verrà rilasciato solo al termine del corso e alle seguenti condizioni:

aver frequentato almeno il 90% delle ore di formazione previste (12 ore)
superamento della verifica intermedia (dopo la parte teorica)
superamento della verifica finale (dopo la parte pratica)

Inizio corso

data in via di definizione

Totale ore del corso

12 ore

Suddivisione del monte ore

CALENDARIO DIDATTICO
15 novembre 2021 (orario: 8.30/12.30 - 13.30/17.30)
modulo teorico presso UFFICI DI CREMA dell'Associazione Industriali di Cremona, via Giuseppe di Vittorio, 36 - Crema

16 novembre 2021 (orario: 8.30/13.30)
modulo pratico presso F.lli Boschiroli snc - viale Risorgimento, 18/20 - Madignano (con svolgimento delle verifiche di apprendimento)

Costi di partecipazione

QUOTA DI ISCRIZIONE
€ 200,00 + IVA per partecipante per le aziende associate all'Associazione Industriali di Cremona
€ 260,00 + IVA per partecipante per le aziende non associate all'Associazione Industriali di Cremona

Titolo rilasciato

Certificato finale di abilitazione

L'iscrizione deve essere presentata a

Approfondimenti

Ente di riferimento

1