Convegno "Youngle Context" - UNA NUOVA PRATICA DI WELFARE

Versione stampabileVersione stampabile

 

UNA NUOVA PRATICA DI WELFARE: NEURODIVERSITÀ NEL CONTESTO AZIENDALE

La strada e i meccanismi di una possibile integrazione

 

A@Work è un progetto innovativo sperimentale che si rivolge a candidati di maggiore età con diagnosi, o sospetto  diagnosi, di autismo ad alto funzionamento, con l’obiettivo di accompagnare il candidato all’ inserimento aziendale tramite un percorso di orientamento al lavoro, formazione e monitoraggio in itinere affiancato in ogni fase da uno psicologo “job-coach”. Il Progetto prevede anche la formazione alle aziende con il fine di conoscere e meglio interagire con la neuro-diversità, oltre ad essere partner attivo nell’intero Progetto. Si pone inoltre come obiettivo di codificare un  metodo, riproducibile, che favorisca i colloqui di lavoro sia da parte dei candidati che da parte dei datori di lavoro.

 

Conducono Francesco Vailati Riboni e Giada Rapelli - Psicologi e Ricercatori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

 

A cura di Associazione Piper

 

 

ACCEDI AL MODULO DI ISCRIZIONE

Attenzione: gli eventi si svolgeranno al raggiungimento di un numero minimo di 15 partecipanti.
 
 
 
Segreteria organizzativa
Servizio Informagiovani - Comune di Cremona
Tel 0372 407955 - Fax 0372 407960
  0 letture - ultimo aggiornamento: 26-03-2019    
1