Opportunità di lavoro per Referendum Digital Assistant in Italia

Versione stampabileVersione stampabile
In occasione del Referendum del 22 ottobre 2017, la Regione Lombardia sperimenterà per la prima volta in Italia il sistema di E-voting o voto elettronico grazie alla piattaforma digitale di Diebold Nixdorf che registrerà le preferenze dei votanti e fornirà i risultati al termine delle votazioni.
 
Manpower ha l’incarico di ricercare, selezionare, formare e assumere, oltre 7000 Referendum Digital Assistant, che supporteranno l’attività di voto nelle 12 provincie della regione Lombardia. I candidati selezionati, saranno adeguatamente formati per svolgere tutte le attività necessarie per il posizionamento, l’avvio e l’utilizzo del dispositivo “Voting Machine”. Nel corso delle giornate di voto, i Digital Assistant supporteranno il personale di seggio, Presidente e scrutatori, per qualsiasi problema relativo all’uso dei dispositivi, e in alcun modo saranno coinvolti nel processo di votazione o potranno influenzarne gli esiti.
 
Se hai voglia di essere tra i primi a vivere un’esperienza di lavoro innovativa, hai buone capacità relazionali e sei disponibile a lavorare con orario flessibile allora non aspettare oltre.
 
 
 
A Cremona sono disponibili 500 posti
 
Per candidature:
 
Info:

 

Categoria: 
  0 letture - ultimo aggiornamento: 13-09-2017
1